Bitcoin

Bitcoin a 1 milione di dollari entro il 2025, dice Raoul Pal

Utilizzando una regressione sul grafico logaritmico fin dall’inizio, Raoul Pal, CEO di Real Vision Group, ha ideato un modello che prevede Bitcoin a 1 milione di dollari entro il 2025. I trader di crittografia sono entusiasti, soprattutto dopo l’aumento del prezzo di Bitcoin dopo l’investimento milionario di Square nella prima valuta crittografica del mondo.

Bitcoin è riuscito a sopravvivere a un settembre ribassista sopra i 10K, mantenendo il suo trend rialzista a lungo termine. Dal crollo del mercato a marzo, il Crypto Trader non ha perso il suo slancio, e dopo un iniziale recupero – spinto in parte dalla necessità di costruire una riserva di valore e in parte dalla mania DeFi – la pedina sta lentamente ma inesorabilmente salendo a nuovi massimi.

Bitcoin a 1 milione di dollari entro il 2025

E sembra che questo abbia acceso la scintilla di alcuni analisti, che continuano a proporre modelli e grafici con previsioni da milioni di dollari per la Bitcoin. E se qualche anno fa la gente rideva di John McAfee per aver detto che il Bitcoin poteva facilmente raggiungere un milione di dollari, oggi molti trader credono che l’obiettivo non sia impossibile… è solo un po‘ più lontano.

Per esempio, Raoul Pal, CEO di Real Vision Group, ritiene che Bitcoin potrebbe raggiungere il milione di dollari nel 2025. La previsione è supportata da una regressione sul grafico di log sin dall’inizio, che gli permette di proiettare il futuro di Bitcoin sulla base delle performance passate.

Ho appena usato la regressione sul grafico di log sin dall’inizio, 1 milione di dollari sarebbe stato venduto in eccesso di 2 S.D. entro il 2025. Suppongo che la regressione sui grafici di log sia probabilmente un crimine matematico, ma è solo contestuale. pic.twitter.com/OVMJumHbPv

– Raoul Pal (@RaoulGMI) 12 ottobre 2020

Sebbene Raoul accetti che i dati debbano essere presi con un pizzico di sale, è anche sicuro che il suo modello abbia una certa logica. E, almeno a prima vista, ha più credibilità di un McAfee noto per il suo scellino e per i suoi tweet su crypto mentre fa festa sotto l’influenza degli psicotropi in qualche angolo tropicale della terra.

Il modello di Raoul mostra uno scenario di crescita Bitcoin relativamente ciclico. Ogni quattro anni, forse influenzato dagli effetti del dimezzamento, il bitcoin tende a fare la stessa cosa: scende di prezzo, si abbassa, si stabilizza e si riprende. Tuttavia, i cicli sono sempre più redditizi per gli hodlers a lungo termine, poiché i minimi diventano sempre più alti, e i picchi superano anche quelli dei cicli precedenti.

Raoul Pal non è solo

Anche altri analisti sembrano essere rialzisti. Anche un trader meno conosciuto con il nome utente ha condiviso la „previsione“ di Raoul Pal. di Bitcoin a 1 milione nel 2025, basata su un modello di crescita logaritmica, ma considerando cicli di 4 anni con più forza del metodo di Raoul.

E non dimenticate il famoso modello stock-to-flow. Questo studio sembra essere abbastanza accurato da prevedere una performance rialzista nei prossimi anni, ma la correlazione non è una causalità, e molti influencer cripto sono scettici al riguardo:

#bitcoin$11k, conto alla rovescia finale 🚀
h/t @BitcoinMemeHub 🔊 suona su! pic.twitter.com/YIGjp8MGU6

– PlanB (@100trillionUSD) 9 ottobre 2020

Tuttavia, è importante notare che il Bitcoin è molto volatile e giovane, quindi il suo prezzo è facilmente manipolabile. Infatti, può raggiungere il milione di dollari, ma può anche scendere per molte ragioni, da quelle legali a quelle tecnologiche.

Forse è per questo che né Raoul Pal né nessun altro analista si è azzardato a scommettere sull’amputazione di parti del corpo private per sostenere l’affidabilità del suo modello.